“Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi” recita un famoso detto. Perché non cogliere l’occasione delle festività pasquali per trascorrere un piacevole weekend fuori dalla propria città?

Mare, lago, montagna oppure terme: poco importa, quello che conta è passare un momento di relax e divertimento insieme alla famiglia oppure agli amici. Ecco dunque tre mete italiane consigliate per vivere un perfetto weekend di Pasqua.

Pasqua sul Lago di Como

Il Lago di Como è il perfetto connubio tra relax, divertimento e avventura. Una metà che accontenta un po’ tutti e offre differenti opportunità turistiche.

Qui si possono ammirare le splendide ville storiche in una sorta di piccolo tour artistico culturale. Tra le più belle da visitare ci sono Villa Carlotta (con il suo orto botanico e il bosco di 1500 rododendri), Villa Monastero a Varenna (con la casa museo e il giardino), l’adiacente Castello di Vezio e Villa Melzi a Bellagio.

Per gli amanti della natura, oltre ai sentieri naturalistici che costeggiano il bacino, è possibile fare un giro in battello sul Lago e raggiungere la piccola Isola Comacina, dove si trovano i resti di una chiesa e di un santuario.

Gli amanti dell’avventura, invece, apprezzeranno la possibilità di praticare sport acquatici come canottaggio, barca a vela, windsurf e immersioni subacquee e, perché no, fermarsi a prendere il sole e fare un tuffo su uno dei piccoli lidi che si affacciano sul lago.

San Marino: Pasqua tra mare e cultura

L’antica Repubblica di San Marino è il luogo ideale per chi cerca una mini vacanza tra arte, cultura e divertimento. Arroccata sui pendii del monte Titano, San Marino conserva tutto il fascino medievale, grazie al caratteristico centro storico, alle mura e alle vie strette e sterrate che conducono alle tre torri.

Da non perdere la visita alla Basilica di San Marino e alla spettacolare vetta più alta della Repubblica, raggiungibile con la funivia, ideale per le famiglie con bambini. Da qui, ci si può facilmente spostare sulla costa adriatica per godere di sole e mare in località turistiche rinomate come Riccione e Rimini, oppure visitare insieme ai bambini il Parco Italia in Miniatura, che dista circa trenta chilometri da San Marino.

Pasqua alle Terme (tra buon vino e cibo) in Toscana

Per un weekend pasquale all’insegna del relax quale migliore meta se non Siena. La provincia senese, infatti, è ricca di strutture termali grazie all’antico vulcano del Monte Amiata. Questo angolo di paradiso tra la Val d’Orcia e l’Umbria regala, oltre a paesaggi da cartolina, anche ottimi posti dove gustare piatti tradizionali della cucina toscana e buon vino.

Dopo una sosta rigenerante alle Terme di Chianciano, alle Terme di Montepulciano, a Rapolano Terme o alle terme naturali di Bagno Vignoni, ci si può concedere un piccolo tour enogastronomico tra antiche trattorie toscane, agriturismi e aziende vitivinicole. Tra una cena e una degustazione di vini locali non sarà facile tornare alla routine quotidiana, terminate le festività.

Tiziano Pacioni
Impiegato di professione, viaggiatore per passione. Sempre alla ricerca di nuove culture e luoghi da scoprire. Insieme alla mia fotocamera cerco di catturare le emozioni che mi suscita una determinata meta.